messaggio del 18 giugno 2010

 

“Cari figli, anche oggi desidero invitarvi: in questo tempo di grazia pregate. Rinnovate i miei messaggi, cari figli. Vivete i miei messaggi. Cari figli, questo tempo è un tempo di responsabilità, vivete i miei messaggi con responsabilità. Cari figli, cerco le vostre opere e non le parole. La Madre prega per voi e intercede davanti a Suo Figlio per tutti voi. Grazie, cari figli, perché anche oggi mi avete accolto, per aver accettato i miei messaggi e perché vivete i miei messaggi”.

 

 

                                                                                              Commento al Messaggio

 

                  

La Madre ancora ci dice che questo è tempo di grazia tempo propizio per nuovi cambiamenti,per nuova vita,tempo di accogliere e Riconoscere Dio quale unico Signore della nostra vita.

Ci chiede di rinnovare tutti i messaggi che accoratamente  sono stati rivolti a noi da 30 anni ,da Medjiugorie,per mezzo di Maria e di tutti gli altri messaggio che nel corso della storia delle apparizioni a rivolto all’intera umanità,e al cuori di tutti gli uomini di buona volontà.Vivere i messaggi della Madre vuol dire imparare a vivere la parola ,perchè i suoi messaggi vanno di pari passo con la parola della bibbia.Incarnare la parola o almeno sforzarci di viverla dovrebbe essere l’occupazione principale di ogni CRISTIANO.

E proprio a questo che ci chiama la Madre la responsabilità del nome con il quale ci siamo rivestiti grazie a Cristo e del quale ci gloriamo.

Essere Cristiani ci esorta a comportarci e ha vivere la fede in virtù di quell’esempio d’amore ,di compassione ,di pietà ,di benevolenza ,di magnanimità che furono di Cristo Signore.

San Paolo dice: Comportatevi in maniera degna della vocazione che avete ricevuto, e ancora  abbiate gli stessi sentimenti che furono di Cristo Signore.

L’amore è il principio e il fine di tutta la storia di un Dio che ha dato la vita per noi.

quando siamo innamorati di una persona non siamo disposti a fare di tutto per averla sempre con noi ? Non siamo forse disposti a fare qualsiasi sacrificio e rinuncia pur di renderla felice e di averla sempre con noi?

Forse Dio non è il più degno di quest’amore che spetta per PRIMO e sopratotto ed esclusivamente solo a lui?

Questo LUI ha fatto per noi non ha tenuto conto dei nostri tradimenti ,delle nostre mancanze,delle nostre dimenticanze ,delle nostre ipocrisie.Il SUO amore è stato molto più grande di tutte le nostre miserie.

Essere responsabili dell’amore che DIO ha avuto per noi deve spronarci ad essere migliori ,deve spronarci a cambiare ad essere come lui ci vuole, più Santi.

"Siate Santi come il Padre vostro è Santo"

La madre ci dice che è ora di irrigare i deserti della nostra anima di solcare e seminare finalmente le buone opere,il concime e l’acqua ,quelli,c’è li darà il nostro Signore soccorendoci con le sue grazie,per rendere il deserto della nostra anima un giardino meraviglioso pieno di frutti.La Madre li prenderà e su un vassoio d’or li presenterà d’avanti al trono dell’altissimo completandoli e purificandoli con le sue preghiere e intercessioni per ogniuno di noi.

Disse Gesù a Suor Josepha Menendez
 
L’anima che mi dirà "Signore entra nel giardino dell’anima mia e vedi quali fiori e frutti produce il mio giardino,e se ci sono quelli che tu vuoi da me"
Io entrerò mi prendero cura io di persona socherò ,zapperò e concimerò io stesso i fiori e i frutti che desidero,e strappero tutte quelle erbe velenose che mi infastidiscono.
 
Ecco cosa il Signore fa con noi con l’anima che gli da liberta assoluta di operare in se
.La madre cerca le opere quelle dettate dal’amore
quelle che con il profumo soave dell’amore diventano opere che daranno una testimonianza della presenza di Dio in noi.
Ci chiama ad essere testimoni della fede con le opere non più con le parole.
e tutto a lode e gloria di Dio.
 
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...